lunedì 19 dicembre 2011

Riparazione o sostituzione della sella moto

Le selle delle moto e degli scooter sono realizzate in materiali sintetici (quelle delle moto anni 70 o prima sono di pelle vera) durano quanto la vita del mezzo se non intervengono cause a pregiudicarne l’utilizzo.

Punti deboli
I punti deboli delle selle sono le cuciture, nel corso del tempo le sollecitazioni meccaniche connesse agli agenti atmosferici indeboliscono la struttura del filo, nei punti in cui si comincia a notare dei cedimenti si infiltra l’acqua e va a rovinare il materiale dell’imbottitura, se si lascia passare troppo tempo l’imbottitura si potrebbe rovinare irreparabilmente.

Un'altra problematica sono le forature della selleria, le cause sono solitamente di origine accidentale, le cadute sono quelle maggiormente ricorrenti nelle statistiche, diversamente dalle cuciture questi strappi possono far cedere in modo repentino la struttura.

Le strade da intraprendere in caso di selle per moto forate sono essenzialmente tre, sostituire la sella con un'altra (originale od usata ma in buone condizioni), fare cambiare il tessuto che la riveste o attrezzarsi per il fai da te.


Riparare strappo della sella della moto con il fai da te
Il caso in cui si voglia riparare uno strappo della sella della moto bisogna anche avere un po’ di pazienza, un minimo di manualità e degli attrezzi.

Gli attrezzi che ci vogliono sono:
  • Una sparapunti
  • Del filo di tappezzeria ed un ago grande
  • Un tessuto uguale a quello originale
  • Un paio di forbici ed un taglierino

Una volta che si tolgono i punti che tengono la finta pelle alla sella si dovrà scucire il pezzo incriminato e sostituirlo con il nuovo materiale, ricucirlo e tirarlo per poterlo fissare con la spara punti, in alternativa si può anche provare con il Pattex Millechiodi.
Sul mercato si trovano pure dei tessuti similpelle termosaldanti che potrebbero risolvere molti problemi con il minimo sforzo e con buona qualità della riparazione.

Dove portare le selle per la riparazione
Solitamente in tutte le città esistono dei centri specializzati che nel giro di un paio di giorni riportano le selle nelle condizioni originali con prezzi che oscillano tra le 60 e le 80 euro, dipende molto dalla sella.

Se si vuole risparmiare qualcosina si può provare a vedere se qualche tappezziere di fiducia esegue un lavoro del genere, tutto sommato il lavoro da eseguire non è molto differente dal cambiare il tessuto di una poltrona o un sedia, se si cerca sulle pagine gialle si trova anche chi vende finta pelle ed altro materiale per la riparazione della propria sella.

Molti artigiani specializzati nel fornire un valore aggiunto ad un mezzo a due ruote sostituiranno il tessuto sintetico della sella con altri più pregiati e con lavorazioni particolari ed uniche.
 Sella T-Max relizzata da sellemotoinpelle.it
  • sellemotoinpelle.it esegue lavorazioni nel giro di appena due ore dal momento in cui la fodera è stata confezionata, i materiali sono di ottima qualità, la scelta è tra similpelle e vera pelle, si eseguono lavorazioni comfort con inserti Bultex e Gellatmemory, aggiungono a richiesta scritte e loghi, troviamo selle per T-Max, Suzuki Burgmann, Kymco Xciting e tante moto. Eseguono lavorazioni e spedizioni in tutta Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento